Ti trovi in:

Home » Il Territorio » Calendario eventi » Calendario eventi » La Bibbia riveduta e scorretta

La Bibbia riveduta e scorretta

di Lunedì, 29 Ottobre 2018 - Ultima modifica: Mercoledì, 31 Ottobre 2018
Immagine decorativa

Quando 13 febbraio 2019

Orario 21:00

Dove Cinema Teatro Comunale di Predazzo - Ingresso € 20,00 (intero), € 18,00 (ridotto)

Titolo breve
La Bibbia riveduta e scorretta

STAGIONE TEATRALE 2018.2019

La Bibbia riveduta e scorretta

di Davide Calabrese, Lorenzo Scuda e Fabio Vagnarell

con Gli Oblivion: G. Borciani, D. Calabrese, L. Scuda, F. Vagnarelli

regia di Giorgio Gallione

Informazioni

LA BIBBIA RIVEDUTA E SCORRETTA di Davide Calabrese, Lorenzo Scuda e Fabio Vagnarelli

con Graziana Borciani, Davide Calabrese, Lorenzo Scuda, Fabio Vagnarelli regia di Giorgio Gallione

Germania 1455, Johann Gutenberg introduce la stampa a caratteri mobili creando l’editoria e inaugurando di fatto l’Età Moderna. Conscio della portata rivoluzionaria di questa scoperta, Gutenberg sta per scegliere il primo titolo da stampare. Al culmine della sua ansia da prestazione bussa alla porta della prima stamperia della storia un Signore. Anzi, il Signore. È proprio Dio che da millenni aspettava questo momento. Dio si presenta con un’autobiografia manu-scolpita di suo pugno su lastre di pietra e chiede a Gutenberg di pubblicarla con l’intento di diffonderla in tutte le case del mondo e diventare così il più grande scrittore della storia. Gutenberg, da bravo teutonico, è molto risoluto e sa bene cosa cerca il pubblico in un libro. Cercherà quindi di trasformare, con ogni mezzo possibile, quello che lui considera un insieme di storie scollegate e bizzarre in un vero e proprio best seller: La Bibbia. Tra discussioni infinite, riscritture e un continuo braccio di ferro tra autore ed editore, nella tipografia prenderanno vita le vicende più incredibili dell’Antico e Nuovo Testamento, le parti scartate e tutta la Verità sulla Creazione del mondo, finalmente nella versione senza censure.

Biglietteria on-line
Costi
Intero € 20,00 - Ridotto* € 18,00
Manifestazione cui fa parte
Fonte
https://www.primiallaprima.it/PrimiAllaPrima/it/event/la-bibbia-riveduta-e-scorretta-teatro-comunale-di-predazzo/260229

Questo evento fa parte della manifestazione STAGIONE TEATRALE 2018.2019

‹‹ Maggio 2019 ››
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    

Forse ti può interessare

di Venerdì, 17 Febbraio 2012
tipo_evento
di Giovedì, 24 Gennaio 2019

COMUNICATO STAMPA :

ANCORA POCHI POSTI PER “LA BIBBIA RIVEDUTA E SCORRETTA” DEGLI OBLIVION

Mercoledì 13 febbraio alle 21 a Predazzo

 

 

Ancora pochissimi posti liberi per “La Bibbia riveduta e scorretta” degli Oblivion, in programma mercoledì 13 febbraio alle 21 al cinema teatro di Predazzo, nell’ambito della stagione teatrale organizzata in collaborazione con Tesero e Cavalese.

di Venerdì, 04 Gennaio 2019

COMUNICATO STAMPA :

IL 9 GENNAIO IN TEATRO A PREDAZZO IL SOGNO DI OLIVETTI

 

 

Dopo il pienone registrato per “La Divina Commediola” di Giobbe Covatta, Predazzo propone un nuovo appuntamento della Stagione teatrale 2018/2019, quest’anno organizzata in collaborazione con i Comuni di Tesero e Cavalese. Mercoledì 9 gennaio, alle 21 al cinema teatro comunale, verrà messo in scena “Camillo Olivetti - Alle radici di un sogno”, una produzione dell’Associazione Culturale Muse in collaborazione con Fondazione Teatro Stabile Torino. Laura Curino (sul palco) e Gabriele Vacis (alla regia) hanno ricostruito la vita di Camillo Olivetti, il pioniere, l’inventore, l’anticonformista che ha fondato, a inizio Novecento, la prima fabbrica italiana di macchine da scrivere. Le voci narranti che ne raccontano imprese, affetti e sogni sono affidate alla madre Elvira Sacerdoti e alla moglie Luisa Revel. Un racconto tanto avventuroso quanto reale, pieno di colpi di scena, di lotte, amori ed eroi.

di Venerdì, 26 Ottobre 2018

COMUNICATO STAMPA :

TRE COMUNI, UNA RASSEGNA TEATRALE

Lunedì al via la prevendita degli abbonamenti

 

 

Il ponte della cultura unisce Cavalese, Tesero e Predazzo. I tre Comuni, infatti, hanno deciso di proporre per la stagione 2018/2019 un calendario teatrale condiviso per offrire una proposta ricca e variegata. “In un tempo in cui, secondo noi, è più che mai importante investire nel sapere, riteniamo doveroso sottolineare come il Teatro resti il luogo per eccellenza ove celebrare la cultura e ancor più il compito educativo che ci è stato assegnato”, scrivono nella presentazione della Rassegna i tre assessori alla Cultura, Ornella Vanzo per Cavalese, Silvia Vaia per Tesero e Giovanni Aderenti per Predazzo.

di Sabato, 22 Dicembre 2018

COMUNICATO STAMPA :

“LA DIVINA COMMEDIOLA” DI GIOBBE COVATTA

Domenica 30 dicembre a Predazzo sui diritti dei minori

 

Giobbe Covatta sarà a Predazzo domenica 30 dicembre per il primo dei tre appuntamenti della stagione teatrale comunale, quest’anno inserita in un calendario unico in collaborazione con i Comuni di Tesero e Cavalese. L’attore presenterà “La divina commediola”,

di Martedì, 27 Novembre 2018
Affidamento al Coordinamento Teatrale Trentino per l'organizzazione di alcuni spettacoli nell'ambito della Stagione di prosa 2018-2019.
Servizio proponente: Segreteria