Ti trovi in:

Home » Il Comune » Comunicazione » Avvisi e news » Studenti del Politecnico di Milano in visita al Centro del Salto

Studenti del Politecnico di Milano in visita al Centro del Salto

di Martedì, 29 Ottobre 2019
Immagine decorativa

COMUNICATO STAMPA :

Studenti del Politecnico di Milano in visita al Centro del Salto di Predazzo

Con l’assessore Aderenti, una riflessione sulle opportunità legate alle Olimpiadi 2026

Gli studenti del corso tematico della Scuola di Architettura Urbanistica e Ingegneria delle Costruzioni del Politecnico di Milano hanno visitato nei giorni scorsi il Centro del Salto di Predazzo

Data di inizio pubblicazione 29/10/2019
Data di archiviazione 01/01/2025

COMUNICATO STAMPA

Studenti del Politecnico di Milano in visita al Centro del Salto di Predazzo

Con l’assessore Aderenti, una riflessione sulle opportunità legate alle Olimpiadi 2026

Gli studenti del corso tematico della Scuola di Architettura Urbanistica e Ingegneria delle Costruzioni del Politecnico di Milano hanno visitato nei giorni scorsi il Centro del Salto di Predazzo, accompagnati dai docenti Isabella Inti, Riccardo Mazzoni, Irene Toselli e dal tutor Carlo Gallelli. Quest’anno il corso, che vede coinvolti 51 studenti internazionali, è incentrato sul tema “MILANO CORTINA 2027. Strategies and guidelines for post event sustainable living” e approfondisce il tema dei Giochi Olimpici 2026, con un particolare focus sul post evento. Come possono le Olimpiadi diventare un traino per strategie a lungo termine in un’ottica economica, paesaggistica, sociale, culturale e ambientale? Questa la grande domanda a cui gli studenti sono invitati a rispondere, dopo un percorso di approfondimento e di conoscenza dell’evento olimpico 2026 e dei territori che lo ospiteranno.

I 51 studenti partecipanti e i loro docenti hanno recentemente visitato le principali località -quali Milano, Bormio, Livigno, Cortina -  coinvolte dall’appuntamento a cinque cerchi, fermandosi anche a Predazzo, dove hanno incontrato l’assessore allo Sport Giovanni Aderenti, che li ha accompagnati al Centro del Salto, illustrandone le caratteristiche, la storia e le potenzialità future. La visita è stata occasione di confronto sulle opportunità legate all’evento olimpico. Aderenti ha evidenziato come le tre parole chiave delle olimpiadi siano: sostenibilità, futuro e legacy (eredità). Proprio su quest’ultimo tema, l’assessore ha incentrato la sua riflessione, sottolineando come sia volere dell’Amministrazione che il grande evento sportivo lasci qualcosa di importante al territorio, a beneficio non solo degli sportivi ma di tutta la comunità.

“L’obiettivo del corso è quello di educare i pianificatori di domani alla sostenibilità. Vedere come le diverse località di Milano Cortina 2026 si impegnano in questa direzione è un’importante occasione per riflettere sulle reali ricadute a medio-lungo termine di un grande evento sul territorio e la sua comunità”, commentano i docenti, che hanno invitato l’assessore Aderenti a partecipare alla sessione di esame finale del corso.

 

 Predazzo, 29 ottobre

Classificazione dell'informazione

Servizio

Segreteria e Affari Generali

Al Segretario Comunale spettano tutte le funzioni già attribuite dalla Legge, dai Regolamenti, dallo Statuto e dagli atti di organizzazione, unitamente al compito di coordinare e sovrintendere...
Ufficio

Segreteria

All'Ufficio competono tutti gli adempimenti riguardanti l'iter dei provvedimenti deliberativi : dalla preparazione degli ordini del giorno della Giunta e del Consiglio Comunale, all'avvenuta...
Cerca

Analoghi a questo

di Lunedì, 09 Settembre 2019

COMUNICATO STAMPA :

CAMP ESTIVO IN PUNTA DI FIORETTO

La Mangiarotti Milano a Predazzo con 36 atleti

 

Il Circolo della Spada Mangiarotti di Milano, una delle più antiche e prestigiose società schermistiche italiane, ha scelto Predazzo per il suo camp di inizio stagione. Dall’1 al 7 settembre, 36 atleti dai 10 ai 17 anni, accompagnati da 5 istruttori (tra cui il bicampione del mondo Sandro Resegotti), hanno trascorso una settimana alternando gli allenamenti di spada e fioretto allo Sporting Center a sedute di preparazione atletica al campo sportivo e a momenti di svago.

di Martedì, 28 Maggio 2019

COMUNICATO STAMPA :

I RINTOCCHI DELLA CAMPANA DEL PANATHLON A SOSTEGNO DELLA CANDIDATURA OLIMPICA MILANO-CORTINA 2026

 

I rintocchi della campana dedicata a Papa Giovanni Paolo II nello stadio del salto di Predazzo hanno sancito il sostegno del Panathlon Agro Romano alla candidatura olimpica Milano-Cortina per l’edizione invernale del 2026.

di Lunedì, 28 Gennaio 2019
avviso

COMUNICATO STAMPA :

DOMENICA ARRIVA IN VAL DI FIEMME LA BANDIERA DELLA CANDIDATURA OLIMPICA

 

La bandiera della candidatura olimpica Milano-Cortina 2026 verrà consegnata ai sindaci di Predazzo, Tesero e Baselga di Pinè in occasione della Marcialonga. Domenica 27 gennaio alle 7.44 il vessillo partirà da Moena (in diretta Rai) per arrivare a Predazzo nella tarda mattinata.

di Mercoledì, 14 Agosto 2019

COMUNICATO STAMPA :

PRENDERSI CURA DEL CREATO

Dal 26 al 29 agosto a Bellamonte il Meeting di Fraternità Francescana e Cooperativa Sociale Frate Jacopa

 

È un tema di stretta attualità quello scelto per l’edizione 2019 del Meeting di Fraternità, proposto anche quest’anno a Bellamonte da Fraternità Francescana e Cooperativa Sociale Frate Jacopa, con il patrocinio del Comune di Predazzo e la collaborazione della biblioteca comunale e della libreria Lagorai.

di Lunedì, 12 Agosto 2019

COMUNICATO STAMPA :

IL 13 AGOSTO VERRÀ INAUGURATO IL TRAMPOLINO HS66

 

Il 13 agosto alle 17.45 verrà inaugurato il trampolino HS66, che va a completare lo Stadio del Salto “G. Dal Ben” di Predazzo. Il nuovo trampolino intermedio permetterà un maggior sfruttamento del Centro del Salto, visto che sarà utile ai giovani atleti per avvicinarsi gradualmente ai trampolini maggiori e ai saltatori più esperti per perfezionare la tecnica.

di Lunedì, 04 Dicembre 2017

COMUNICATO STAMPA :

VUOI TRASGREDIRE? NON FARTI!

Il 7 dicembre a Predazzo incontro testimonianza con Giorgia Benusiglio

 Giorgia Benusiglio, oggi trentacinquenne, nel 1999 è stata miracolosamente salvata da un trapianto di fegato dopo aver assunto una piccola quantità di ecstasy: da allora ha deciso di trasformare la sua esperienza in una lezione di vita, informando sui rischi legati all’assunzione di droghe e incontrando negli anni centinaia di migliaia di ragazzi e adulti in tutt’Italia. Benusiglio sarà a Predazzo giovedì 7 dicembre: al mattino dialogherà con gli studenti de La Rosa Bianca, mentre alle 20.30 terrà un incontro aperto a tutti nell’aula magna del municipio.

Forse ti può interessare

sala_pubblica Centro del Salto - G. Dal Ben
di Venerdì, 17 Febbraio 2012
tipo_evento
di Mercoledì, 23 Maggio 2012
di Venerdì, 21 Settembre 2012
tipo_luogo
di Venerdì, 24 Novembre 2017
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam