Ti trovi in:

Home » Il Comune » Comunicazione » Avvisi e news » IRENE TROTTER FA RIVIVERE LA NOTTE DELLE TEMPESTA VAIA

IRENE TROTTER FA RIVIVERE LA NOTTE DELLE TEMPESTA VAIA

di Lunedì, 12 Agosto 2019
Immagine decorativa

COMUNICATO STAMPA :

IRENE TROTTER FA RIVIVERE LA NOTTE DELLE TEMPESTA VAIA

Un’installazione al piano terra del municipio di Predazzo e all’ex segheria di Ziano ricrea suoni ed emozioni della sera del 29 ottobre

 

 

Il boato del vento. Lo scrocchiare delle piante che si spezzano. Il fragore degli alberi che cadono a terra. Il buio rischiarato solo dalla flebile luce delle candele. La paura, prima. Lo stupore di fronte al paesaggio mutato, poi.

Data di inizio pubblicazione 12/08/2019
Data di archiviazione 01/01/2025

COMUNICATO STAMPA

IRENE TROTTER FA RIVIVERE LA NOTTE DELLE TEMPESTA VAIA

Un’installazione al piano terra del municipio di Predazzo e all’ex segheria di Ziano ricrea suoni ed emozioni della sera del 29 ottobre

 

 

Il boato del vento. Lo scrocchiare delle piante che si spezzano. Il fragore degli alberi che cadono a terra. Il buio rischiarato solo dalla flebile luce delle candele. La paura, prima. Lo stupore di fronte al paesaggio mutato, poi. L’artista Irene Trotter ricrea suoni, atmosfera ed emozioni della notte del 29 ottobre, quando la tempesta Vaia ha devastato i boschi, in particolare quelli di Predazzo e Ziano di Fiemme. L’ideatrice dell’installazione - che abita in un maso circondato dal bosco ed ha quindi vissuto in prima persona la paura di quelle ore - ha ricreato in una stanza un angolo di bosco e ha registrato un audio in cui i suoni della natura e la sua voce raccontano quanto accaduto, facendolo rivivere a chi c’era e facendone capire la portata - anche emotiva - a coloro che non l’hanno vissuto.

L’installazione prende il nome dal grido di avvertimento usato tra i boscaioli prima della caduta di una pianta: “Eráus”, termine che deriva dal tedesco heraus, cioè “fuori”. Si tratta di una stanza buia in cui entrare per ascoltare la voce del vento, che sembra invitare il visitatore a mettersi al riparo: un messaggio anche simbolico per esortare a darsi da fare, ad agire per il territorio.

L’installazione di Irene Trotter è stata allestita a Predazzo, al piano terra del municipio: verrà inaugurata mercoledì 14 agosto alle 17, dopodiché rimarrà aperta al pubblico tutti i giorni con orario 17.30-20.30. “Eráus” sarà replicata anche a Ziano di Fiemme, presso l’ex segheria di Via Bosin (apertura ancora da definire).

L’installazione rientra nel progetto #PIANTALA, ideato dalle amministrazioni comunali di Predazzo e Ziano di Fiemme per costruire, soprattutto attraverso l’arte, un dialogo positivo con il turista in relazione a quanto successo lo scorso 29 ottobre. Rientra in questo progetto anche “Abauf” (grido che comanda l’interruzione dell’avvallamento dei tronchi per permettere ai boscaioli a valle di lavorare in sicurezza), che vede alcuni artisti locali raccontare la tempesta Vaia attraverso le loro opere, esposte sulla terrazza davanti al Museo Geologico di Predazzo.

Inoltre, fino al 20 agosto la Sala Rosa del municipio di Predazzo ospita “Endiadi 2.0 - Elementi - Colori sulle ferite del bosco”, con opere delle artiste Mariapia Desilvestro e Daniela Bernardi.

 

 

Predazzo, 12 agosto 2019

 

Classificazione dell'informazione

Servizio

Segreteria e Affari Generali

Al Segretario Comunale spettano tutte le funzioni già attribuite dalla Legge, dai Regolamenti, dallo Statuto e dagli atti di organizzazione, unitamente al compito di coordinare e sovrintendere...
Ufficio

Segreteria

All'Ufficio competono tutti gli adempimenti riguardanti l'iter dei provvedimenti deliberativi : dalla preparazione degli ordini del giorno della Giunta e del Consiglio Comunale, all'avvenuta...
Cerca

Analoghi a questo

di Mercoledì, 24 Luglio 2019

COMUNICATO STAMPA :

#PIANTALA, IL PROGETTO DI SENSIBILIZZAZIONE DOPO LA TEMPESTA VAIA

 

#PIANTALA è lo slogan - facile da ricordare e ad effetto - che i comuni di Predazzo e Ziano hanno scelto per costruire un dialogo positivo con il turista in relazione a quanto successo lo scorso 29 ottobre. Il progetto che ne porta il nome vuole quindi essere un’occasione di raccontare il territorio, la comunità, la voglia di ripartire dopo la tempesta Vaia.

di Mercoledì, 17 Luglio 2019

COMUNICATO STAMPA :

Predazzo - fine settimana per bambini e ragazzi in biblioteca:
Biblionotte, le Dolomiti dopo la tempesta e un giallo in biblioteca

E’ una settimana dedicata a bambini e ragazzi per la biblioteca di Predazzo che ha in programma alcune interessanti iniziative. Si inizierà giovedì 18 luglio con “Biblionotte”, una notte da trascorrere in biblioteca tra i libri, dalle 20.30 alle 8 del mattino.

di Giovedì, 08 Agosto 2019

COMUNICATO STAMPA :

ENDIADI 2.0 - ELEMENTI - COLORI SULLE FERITE DEL BOSCO

Dal 10 al 20 agosto, De Silvestro e Bernardi espongono in Sala Rosa

 

Inaugura sabato 10 agosto alle 17.30 la mostra “Endiadi 2.0 - EleMenti - Colori sulle ferite del bosco”, con opere e installazioni di Maria Pia De Silvestro e Daniela Bernardi. L’esposizione rimarrà aperta nella Sala Rosa del municipio di Predazzo fino al 20 agosto, con orario 17.00-19.00 e 20.30-22.00.

di Lunedì, 03 Giugno 2019

COMUNICATO STAMPA :

SUCCESSO PER “IL BOSCO AMICO”
i bambini delle elementari alla scoperta del bosco in 5 tappe
 Messo a dimora un tiglio in ricordo della tempesta del 29 ottobre

 

Lunedì 3 giugno è stata una giornata di sole, intensa, ricca di stimoli e sollecitazioni, per i 200 studenti della scuola primaria di Predazzo che hanno partecipato all’evento conclusivo della manifestazione “Di ramo in ramo” promossa dal Comune e dalla biblioteca comunale di Predazzo nel corso del mese di maggio. Una sorta di festa degli alberi dal titolo “il bosco amico” che ha visto i ragazzi partire dalla scuola per raggiungere i prati di Zaluna di fronte a quella grande ferita al bosco sopra la zona di Boscampo, dove i boscaioli stanno alacremente lavorando per recuperare le decine di migliaia di alberi abbattuti lo scorso ottobre dal ciclone Vaia.

di Mercoledì, 14 Agosto 2019

COMUNICATO STAMPA :

PRENDERSI CURA DEL CREATO

Dal 26 al 29 agosto a Bellamonte il Meeting di Fraternità Francescana e Cooperativa Sociale Frate Jacopa

 

È un tema di stretta attualità quello scelto per l’edizione 2019 del Meeting di Fraternità, proposto anche quest’anno a Bellamonte da Fraternità Francescana e Cooperativa Sociale Frate Jacopa, con il patrocinio del Comune di Predazzo e la collaborazione della biblioteca comunale e della libreria Lagorai.

di Giovedì, 04 Gennaio 2018

COMUNICATO STAMPA :

POLIS 2017: “ABBIAMO CAPITO CHE LA POLITICA È UNA COSA SERIA”

 “Ho imparato che il problema degli altri è uguale al mio. Sortirne tutti insieme è politica. Sortirne da soli è avarizia”, con questa frase di don Milani, Lucia Fronza Crepaz della Scuola di Formazione Sociale di Trento ha voluto riassumere il progetto “Polis 2017”, percorso di educazione civica e cittadinanza realizzato nell’ambito del Piano Giovani di Zona della Val di Fiemme. Proposto e gestito dalla cooperativa sociale Adam 099, in collaborazione con il Comune di Predazzo e l’associazione culturale Nave d’Oro, era rivolto a giovani tra i 16 e i 29 anni. Quindici gli iscritti che, in municipio a Predazzo, il 29 dicembre hanno voluto presentare a genitori e amministratori quanto imparato e fatto. Il programma prevedeva incontri e laboratori sull’appartenenza alla comunità civica e all’avvicinamento al concetto di politica come luogo in cui lavorare insieme e visite ai luoghi della politica: il Comune di Predazzo, la Regola Feudale, la Comunità Territoriale, la Magnifica Comunità di Fiemme, il Consiglio provinciale, fino a Senato, Camera, Consiglio Superiore della Magistratura e Corte costituzionale.

Forse ti può interessare

di Venerdì, 09 Agosto 2019
Evento calamitoso "Tempesta Vaia" del 28-30 ottobre 2018. Progetto "Piantala". Attivazione raccolta di fondi per la ricostruzione delle aree boschive.
Giunta comunale Servizio proponente: Segreteria
di Martedì, 13 Agosto 2019
Evento calamitoso "Tempesta Vaia" del 28-30 ottobre 2018. Progetto "Piantala". Attivazione raccolta di fondi per la ricostruzione delle aree boschive.
Giunta comunale Servizio proponente: Segreteria
di Lunedì, 05 Novembre 2012
regolamento

Regolamento per l'installazione di pannelli solari termici e fotovoltaici

di Venerdì, 30 Novembre 2018
n. 131 disciplina viabilità manifestazione "La prima notte dei Krampus" sabato 1° dicembre 2018.
di Lunedì, 05 Novembre 2012
regolamento

Regolamento per l'installazione e l'utilizzodi impianti di videosorveglianza del territorio comunale in ottemperanza del D.Lgs. 196/2003 e s.m.

di Venerdì, 04 Agosto 2017
n. 077 chiusura Via de Lusia il giorno 10 agosto 2017 per concerto "I Suoni delle Dolomiti".
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam