Ti trovi in:

Home » Il Comune » Comunicazione » Avvisi e news » I RINTOCCHI DELLA CAMPANA DEL PANATHLON A SOSTEGNO DELLA CANDIDATURA OLIMPICA

I RINTOCCHI DELLA CAMPANA DEL PANATHLON A SOSTEGNO DELLA CANDIDATURA OLIMPICA

di Martedì, 28 Maggio 2019
Immagine decorativa

COMUNICATO STAMPA :

I RINTOCCHI DELLA CAMPANA DEL PANATHLON A SOSTEGNO DELLA CANDIDATURA OLIMPICA MILANO-CORTINA 2026

 

I rintocchi della campana dedicata a Papa Giovanni Paolo II nello stadio del salto di Predazzo hanno sancito il sostegno del Panathlon Agro Romano alla candidatura olimpica Milano-Cortina per l’edizione invernale del 2026.

Data di inizio pubblicazione 28/05/2019
Data di archiviazione 01/01/2024

COMUNICATO STAMPA

I RINTOCCHI DELLA CAMPANA DEL PANATHLON A SOSTEGNO DELLA CANDIDATURA OLIMPICA MILANO-CORTINA 2026

 

I rintocchi della campana dedicata a Papa Giovanni Paolo II nello stadio del salto di Predazzo hanno sancito il sostegno del Panathlon Agro Romano alla candidatura olimpica Milano-Cortina per l’edizione invernale del 2026. Come noto, se il 24 giugno il Comitato Olimpico Internazionale si esprimesse a favore della proposta italiana, tra 7 anni anche la Val di Fiemme diventerebbe location olimpica: Lago di Tesero con le gare di sci di fondo, Predazzo con il salto con gli sci.

A sostegno della candidatura, il Panathlon Agro Romano (una delle sezioni italiane di un’associazione internazionale che ha lo scopo di affermare l’ideale sportivo e i suoi valori morali e culturali) ha organizzato un tour attraverso i luoghi delle possibili olimpiadi italiane. Nell’ambito di questo percorso attraverso il Nord Italia, giovedì scorso, al Centro del Salto il presidente del tour Marcello Nicola Marrocco e di Panathlon Agro Romano Italo Guido Ricagni hanno incontrato i rappresentanti del territorio fiemmese, portando con sé due simboli importanti per l’associazione, la campana di bronzo e la fiaccola dedicate a Giovanni Paolo II. Presenti le sindache di Predazzo e Tesero Maria Bosin e Elena Ceschini, il presidente della Comunità Territoriale della Val di Fiemme Giovanni Zanon, esponenti delle giunte e dei consigli comunali dei due paesi coinvolti, il consigliere provinciale Piero De Godenz, il vicecomandante della Scuola Alpina della Guardia di Finanza di Predazzo ten. col. Stefano Mannucci, i rappresentanti dei gruppi sportivi militari, delle associazioni sportive, di Marcialonga e di Fiemme Ski World Cup. Le autorità nei loro discorsi di saluto hanno puntato l’attenzione sui valori dello sport e sul suo ruolo sociale, come ben dimostra la Val di Fiemme, che da decenni punta su manifestazioni internazionali e vanta tantissime associazioni che seguono bambini e ragazzi nell’attività sportiva, agonistica e non. Inevitabile parlare del sogno olimpico per il 2026: grande emozione quando alcuni atleti e bambini delle associazioni locali hanno portato la fiaccola attraverso lo stadio del salto, prima che tutte le autorità presenti facessero suonare la campana realizzata per il Giubileo e benedetta da Papa Benedetto XVI. Rintocchi che si spera siano benauguranti, in attesa della decisione del CIO del 24 giugno.

 

 

Predazzo, 28 maggio 2019

Classificazione dell'informazione

Servizio

Segreteria e Affari Generali

Al Segretario Comunale spettano tutte le funzioni già attribuite dalla Legge, dai Regolamenti, dallo Statuto e dagli atti di organizzazione, unitamente al compito di coordinare e sovrintendere...
Ufficio

Segreteria

All'Ufficio competono tutti gli adempimenti riguardanti l'iter dei provvedimenti deliberativi : dalla preparazione degli ordini del giorno della Giunta e del Consiglio Comunale, all'avvenuta...
Cerca

Analoghi a questo

di Lunedì, 28 Gennaio 2019
avviso

COMUNICATO STAMPA :

DOMENICA ARRIVA IN VAL DI FIEMME LA BANDIERA DELLA CANDIDATURA OLIMPICA

 

La bandiera della candidatura olimpica Milano-Cortina 2026 verrà consegnata ai sindaci di Predazzo, Tesero e Baselga di Pinè in occasione della Marcialonga. Domenica 27 gennaio alle 7.44 il vessillo partirà da Moena (in diretta Rai) per arrivare a Predazzo nella tarda mattinata.

di Martedì, 22 Agosto 2017

COMUNICATO STAMPA :

SOSTEGNO ALL’OCCUPAZIONE: ECCO I PROGETTI DEL COMUNE DI PREDAZZO 

 

Il Comune di Predazzo ha deciso di dare una risposta forte alla domanda di posti di lavoro: “Con il blocco delle assunzioni nel pubblico, spesso ci sentiamo con le mani legate di fronte alle tante domande di aiuto che ci giungono”, spiegano la sindaca Maria Bosin e l’assessore Mauro Morandini. “Quest’anno abbiamo perciò deciso di fare il possibile per offrire un’occupazione almeno temporanea a più soggetti, mettendo in campo più progetti, grazie a finanziamenti provinciali e del Bim, oltre a un maggior impegno economico da parte nostra”, aggiungono i due amministratori.

di Mercoledì, 15 Novembre 2017

COMUNICATO STAMPA :

SABATO A PREDAZZO GRAZIANO ROMANI SUONA BRUCE SPRINGSTEEN

CONCERTO A SOSTEGNO DELLA FONDAZIONE IL SOLLIEVO

Graziano Romani torna a Predazzo con un tributo a “The Boss”: sabato 18 novembre alle 21, al Cinema Teatro comunale, il cantautore italiano e la sua band porteranno sul palco l’album “Soul Crusader Again: the song of Bruce Springsteen”. Il tour prende il nome dall’ultimo album di Romani, che reinterpreta in chiave blues-folk brani rari e non convenzionali del repertorio di Springsteen.

di Venerdì, 27 Luglio 2018

COMUNICATO STAMPA :

STAFFETTA DI SOLIDARIETÀ DA PREDAZZO A PASSO ROLLE E RITORNO PER GLI ALLIEVI DELL’ACCADEMIA E DELLA SCUOLA ALPINA DELLA GUARDIA DI FINANZA

 

Una staffetta alpina di solidarietà unirà lunedì pomeriggio Predazzo e Passo Rolle, località simbolo per la Guardia di Finanza. L’Accademia e la Scuola Alpina del Corpo propongono un’iniziativa benefica, che unisce la formazione degli allievi al sostegno alla ricerca per la fibrosi cistica. La marcia non competitiva, voluta dal comandante dell’Accademia, generale di divisione Virginio Pomponi, e dal comandante della Scuola Alpina di Predazzo, colonnello Stefano Murari, prenderà il via alle 15 di lunedì 30 luglio, dalla Piazza Santi Apostoli Filippo e Giacomo.

di Sabato, 23 Settembre 2017

COMUNICATO STAMPA :

LE FUNNE A PREDAZZO

Proiezione a ingresso libero in occasione del ventennale di SportAbili

 

La storia delle ottantenni di Daone che non avevano mai visto il mare arriva a Predazzo. Le Funne (che nel dialetto della Valdaone significa “donne”), sfidando pregiudizi, acciacchi e paure, hanno realizzato il loro desiderio grazie a una campagna di raccolta fondi online che ha permesso loro di racimolare la somma necessaria a raggiungere un’isola della Croazia, dove il 5 agosto si festeggia, proprio come nel loro paese, la liturgia della Madonna della Neve. “Funne – Le ragazze che sognavano il mare” è il documentario della regista trentina Katia Bernardi che racconta il viaggio di queste donne, che hanno avuto il coraggio di credere che non è mai troppo tardi per realizzare un desiderio.

di Mercoledì, 28 Febbraio 2018

COMUNICATO STAMPA :

“UNA STANZA TUTTA PER SÉ” CONCLUDE LA RASSEGNA TEATRALE DI PREDAZZO

Appuntamento l’8 marzo alle 21

Un omaggio a Virginia Woolf nel giorno della Festa della Donna. L’8 marzo il monologo teatrale “Una stanza tutta per sé”, tratto dal famoso saggio della scrittrice britannica, concluderà la “Stagione di Prosa 2017-2018”, organizzata dal Comune di Predazzo in collaborazione con il Coordinamento Teatrale Trentino. Con intensità e leggerezza vengono affrontati i temi della creatività femminile, dell’emancipazione attraverso l’indipendenza economica e del riconoscimento del talento. Temi ancora attuali, nonostante l’opera della Woolf sia stata pubblicata nel 1929.
 

 

Forse ti può interessare

Consigli e istruzioni alla famiglia per ricevere aiuto e sostegno in caso di necessità

di Lunedì, 05 Novembre 2012
regolamento

Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale

di Venerdì, 24 Novembre 2017
di Martedì, 20 Novembre 2018
Predazzo, Chiesa di San Nicolò, p.ed. 398/1 C.C. Predazzo. Baldacchino con due statue vestite della Madonna e del Bambino. Candidatura al Bando Restituzioni XIX Edizione di Intesa San Paolo. Approvazione partecipazione al bando. Approvazione prestito beni dopo il restauro per mostra
Giunta comunale Servizio proponente: Segreteria
di Mercoledì, 18 Gennaio 2017
n. 5 rimessa in pristino abusi edilizi per la realizzazione in assenza di titolo abilitativo edilizio di coloritura della travatura a sostegno del tetto e del sotto gronda.

di Giovedì, 03 Novembre 2016
Lavori di realizzazione di cordolo in cemento armato a sostegno della strada in loc. Maso Brigadoi. Affidamento dell’incarico alla ditta Pek Disgaggi S.r.l..
Servizio proponente: Tecnico
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam