Ti trovi in:

Tributi locali » IMIS » MODULISTICA IMIS » Modulo - IMIS - Dichiarazione pertinenze

Modulo - IMIS - Dichiarazione pertinenze

di Martedì, 02 Maggio 2017

Dichiarazione unità immobiliari utilizzate come pertinenze dell'abitazione principale.

Alle pertinenze destinate ed utilizzate in modo durevole a servizio dell’abitazione principale è applicabile la stessa aliquota/esenzione prevista per l’abitazione.

In base all’art. 5, comma 2, lettera l) della L.P. 30.12.2014 nr. 14 che disciplina l’Imposta immobiliare semplice (IMIS) per pertinenze si intendono esclusivamente i fabbricati classificati nelle categorie C2 (cantine, soffitte, depositi), C6 (garage) e C7 (tettoie, legnaie), nella misura massima di due unità (anche della stessa categoria).

Il vincolo di pertinenza sussiste in presenza dei requisiti soggettivi ed oggettivi stabiliti dagli articoli 817 e 818 del codice civile. Il contribuente può comunicare al Comune quali fabbricati considera pertinenziali.

Classificazione dell'informazione

Ufficio

Analoghi a questo

di Martedì, 02 Maggio 2017

Dichiarazione abitazione posseduta da cittadini italiani residenti all'estero ed iscritti all'AIRE.

Ufficio di competenza: Tributi
di Martedì, 02 Maggio 2017

Dichiarazione abitazione concessa in uso gratuito a parenti

Ufficio di competenza: Tributi
di Martedì, 02 Maggio 2017

Dichiarazione abitazione tenuta a disposizione da anziani o disabili ricoverati in modo permanente in istituti di ricovero o sanitari.

Ufficio di competenza: Tributi
di Martedì, 02 Maggio 2017

Dichiarazione fabbricati soggetti ad interventi di recupero edilizio

Ufficio di competenza: Tributi
di Martedì, 02 Maggio 2017

Dichiarazione fabbricato inagibile/inabitabile

Ufficio di competenza: Tributi
di Martedì, 02 Maggio 2017

Dichiarazione versamenti eseguiti per conto di contitolari.

Ufficio di competenza: Tributi

Forse ti può interessare

Servizio di appartenenza: Finanze e Tributi
Servizio di appartenenza: Finanze e Tributi
servizio

La principale attività generale dell'Ufficio è quella di supportare tutti gli uffici comunali nella loro attivita' di spesa e/o di entrata al fine di rendere la suddetta operativita' celere, rapida ed efficiente

di Mercoledì, 23 Maggio 2012

In ecologia il biotopo è un'area di limitate dimensioni (ad esempio uno stagno, una torbiera, un altipiano) di un ambiente dove vivono organismi vegetali ed animali di una stessa specie o di specie diverse, che nel loro insieme formano una biocenosi. Biotopo e biocenosi formano una unità funzionale chiamata ecosistema. Il biotopo è dunque la componente dell'ecosistema caratterizzata da fattori abiotici (non viventi), come terreno o substrato, con le sue caratteristiche fisiche e chimiche, temperatura, umidità, luce e così via, ma non considerata disgiunta dalla componente biologica.

In alcuni biotopi si ritrova un insieme di caratteristiche specifiche e particolari, non facilmente riproducibili altrove. In tali casi, il biotopo può rivestire particolare importanza in quanto può rappresentare l'unico luogo dove vivono specie autoctone. A volte, questo insieme di caratteristiche peculiari è frutto di un equilibrio instabile, come avviene per esempio negli ambienti salmastri di laguna, che sono in costante evoluzione; questo rende fragile l'ecosistema che si regge su quel biotopo.

di Lunedì, 04 Dicembre 2017
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam