Ti trovi in:

Home » Il Comune » Comunicazione » Avvisi e news » PIANO PROVINCIALE DI TUTELA DELLA QUALITÀ DELL’ARIA

PIANO PROVINCIALE DI TUTELA DELLA QUALITÀ DELL’ARIA

di Martedì, 27 Febbraio 2018
Immagine decorativa

Il Piano provinciale di tutela della qualità dell’aria è stato adottato in via preliminare dalla Giunta
provinciale il 16 novembre 2017.
Per approvare il Piano in via definitiva è ora fondamentale la partecipazione di tutti: enti,
associazioni, organizzazioni e cittadini.

Data di inizio pubblicazione 27/02/2018
Data di archiviazione 01/01/2024

Tutti possono partecipare online, attraverso la piattaforma

IoPartecipo (https://pianoaria.partecipa.tn.it/)

messa a disposizione dalla Provincia di Trento, che permette di valutare e commentare le singole misure del Piano e di aggiungere nuove proposte.

Per partecipare è disponibile anche un indirizzo email a cui inviare osservazioni che saranno condivise su IoPartecipo per trasparenza: pianoaria@provincia.tn.it

L’elaborazione dei risultati del processo partecipativo si chiuderà con una restituzione pubblica degli esiti. Il Piano sarà quindi adottato in via definitiva dalla Giunta provinciale.

Sul sito https://pianoaria.provincia.tn.it si trovano informazioni e contenuti relativi al Piano provinciale di tutela della qualità dell’aria e si accede a IoPartecipo.

Classificazione dell'informazione

Servizio

Segreteria e Affari Generali

Al Segretario Comunale spettano tutte le funzioni già attribuite dalla Legge, dai Regolamenti, dallo Statuto e dagli atti di organizzazione, unitamente al compito di coordinare e sovrintendere...
Ufficio

Segreteria

All'Ufficio competono tutti gli adempimenti riguardanti l'iter dei provvedimenti deliberativi : dalla preparazione degli ordini del giorno della Giunta e del Consiglio Comunale, all'avvenuta...
Cerca

Analoghi a questo

di Martedì, 31 Dicembre 2013
avviso

Esposizione all'albo comunale.

di Giovedì, 22 Febbraio 2018
avviso

PAT - Mondotrentino interscambi

Interscambi giovanili

 

Tra gli interventi a favore dei trentini emigrati all’estero e dei loro discendenti, resi possibili dalla Legge provinciale 3 novembre 2000, n. 12 e s.m., la Provincia autonoma di Trento sostiene spese per "promuovere ed organizzare iniziative di interscambio che coinvolgano studenti e lavoratori trentini ed emigrati”.

Dal 1999 è stato attivato a cura della competente Struttura provinciale un apposito programma di interscambi giovanili, volto a favorire la reciproca conoscenza tra giovani, nati e vissuti all’estero, di famiglia di origine trentina ed i loro coetanei che vivono in Trentino.

di Mercoledì, 15 Luglio 2015
avviso
Il Consiglio Comunale con deliberazione n° 18 di data 24/03/2015 ha adottato definitivamente la IX variante al PRG
Approvato dalla Giunta Provinciale con determinazione n° 1127 di data 06/07/2015
Pubblicato sul n° 28 di data 14 luglio 2015 del BUR ed entrato in vigore dal 15/07/2015

Accedi direttamente ai contenuti del PRG

di Venerdì, 28 Aprile 2017
avviso

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE MEDIANTE COLLOQUIO E PROVA PRATICA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA, PER L'ASSUNZIONE CON CONTRATTO A TERMINE, PER ESIGENZE STAGIONALI, DI N. 1 OPERAIO BOSCAIOLO SPECIALIZZATO DA ASSEGNARE ALLA SQUADRA BOSCHIVA COMUNALE

di Domenica, 30 Aprile 2017

COMUNICATO STAMPA :

INSIEME PER UN PAESE PIÙ PULITO

Centoventi volontari, di cui 80 bambini, si sono messi a disposizione sabato per la Giornata ecologica: nel corso della mattinata hanno pulito le passeggiate di Predazzo da cartacce, mozziconi, imballaggi e altri rifiuti abbandonati. La giornata è stata organizzata dal Comune, in collaborazione con il gruppo Rico dal Fol e dell’associazione La Filostra, con il supporto di Fiemme Servizi e Croce Rossa Italiana.

di Giovedì, 04 Gennaio 2018

COMUNICATO STAMPA :

POLIS 2017: “ABBIAMO CAPITO CHE LA POLITICA È UNA COSA SERIA”

 “Ho imparato che il problema degli altri è uguale al mio. Sortirne tutti insieme è politica. Sortirne da soli è avarizia”, con questa frase di don Milani, Lucia Fronza Crepaz della Scuola di Formazione Sociale di Trento ha voluto riassumere il progetto “Polis 2017”, percorso di educazione civica e cittadinanza realizzato nell’ambito del Piano Giovani di Zona della Val di Fiemme. Proposto e gestito dalla cooperativa sociale Adam 099, in collaborazione con il Comune di Predazzo e l’associazione culturale Nave d’Oro, era rivolto a giovani tra i 16 e i 29 anni. Quindici gli iscritti che, in municipio a Predazzo, il 29 dicembre hanno voluto presentare a genitori e amministratori quanto imparato e fatto. Il programma prevedeva incontri e laboratori sull’appartenenza alla comunità civica e all’avvicinamento al concetto di politica come luogo in cui lavorare insieme e visite ai luoghi della politica: il Comune di Predazzo, la Regola Feudale, la Comunità Territoriale, la Magnifica Comunità di Fiemme, il Consiglio provinciale, fino a Senato, Camera, Consiglio Superiore della Magistratura e Corte costituzionale.

Forse ti può interessare

acqua, aria, suolo e sottosuolo

qualità

di Martedì, 28 Agosto 2012
ambito
sala_pubblica Municipio
di Lunedì, 05 Novembre 2012
regolamento

Regolamento comunale per il servizio di fognatura in attuazione del Piano Provinciale di risanamento delle acque

di Lunedì, 04 Dicembre 2017