Ti trovi in:

Home » Il Comune » Comunicazione » Avvisi e news » Interruzione acqua potabile - località Fol e corso Dolomiti

Interruzione acqua potabile - località Fol e corso Dolomiti

di Martedì, 02 Gennaio 2018

Si comunica che per lavori necessari ed urgenti sulla rete dell’acquedotto, sarà sospesa l’erogazione dell’acqua potabile  in località Fol e corso Dolomiti il giorno mercoledì 3 gennaio 2018 dalle ore 08:00 alle ore 12:00

Il servizio potrà essere ripristinato, anche senza preavviso, prima degli orari sopra indicati.

Cerca

Analoghi a questo

di Giovedì, 09 Novembre 2017
avviso

Per lavori necessari sulla rete idrica sarà sospesa

l'erogazione dell'acqua potabile in corso Dolomiti (zona Birreria)

martedì 14 novembre 2017 dalle ore 13.30 alle ore 17.30.

di Martedì, 06 Dicembre 2016
avviso

Istanza per poter derivare acqua dal torrente Travignolo in località Forte Buso, in prossimità della sponda destra del Lago di Paneveggio - Variante sostanziale alla concessione di cui alla Determinazione del Dirigente n. 241 dd. 18/11/2005 - Pubblicazione istruttoria.

di Lunedì, 02 Novembre 2015
avviso

Domanda per derivazione d'acqua pubblica

Ordinanza di pubblicazione nr. 51/2015

Vista la domanda da Marcialonga SCARL relativa alla concessione per derivazione d'acqua nella misura di l/s 7,50 in loc. Ponte Gazzo ad uso innevamento programmato ...

di Martedì, 01 Dicembre 2015
avviso

Pubblicazione dell'avviso inerente la domanda di nuova derivazione d'acqua a scopo idroelettrico sul rio Valsorda C/15511.

di Lunedì, 20 Novembre 2017

COMUNICATO STAMPA :

L’assessore Morandini si dimette per motivi personali: la gratitudine per quanto fatto dai colleghi di Giunta

Aula magna del municipio di Predazzo gremita per l’incontro dell’Amministrazione comunale con i cittadini. La Giunta al completo e gran parte dei consiglieri comunali hanno, come ormai tradizione, aggiornato i presenti sui progetti conclusi, quelli in corso e quelli futuri. Siamo a metà legislatura ed è tempo dei primi bilanci. La sindaca Maria Bosin e gli assessori hanno presentato i progetti di propria competenza, sottolineando più volte come in realtà siano tutti frutto di un lavoro di squadra. Dopo l’intervento introduttivo della prima cittadina, hanno parlato gli assessori Giovanni Aderenti, Giuseppe Facchini, Mauro Morandini, Chiara Bosin e l’ex assessore Lucio Dellasega. Sono stati illustrati, tra gli altri, i lavori al cimitero, il restauro di antichi affreschi nel centro storico, la manutenzione dei sottoservizi, l’ampliamento della caserma dei vigili del fuoco, le iniziative messe in campo per mantenere vivo il centro storico. Tra i principali lavori già programmati sicuramente la nuova biblioteca, il completamento della ristrutturazione del Cinema Teatro, la realizzazione del trampolino intermedio allo Stadio del Salto. La Giunta sta, inoltre, verificando la fattibilità della realizzazione del biolago in località Fontanelle, progetto nel quale crede molto per le sue potenzialità turistiche e ricreative.

di Lunedì, 04 Settembre 2017

COMUNICATO STAMPA :

ATLETICA LEGGERA: IN 200 AL CAMPO SPORTIVO

Non solo piste da sci: a scegliere Predazzo per i suoi impianti sportivi sono anche società d’atletica leggera. Nei giorni scorsi circa 200 ragazzi provenienti da varie zone d’Italia hanno corso, saltato e lanciato nel campo sportivo comunale in località Fontanelle. Cinque diverse società sportive hanno, infatti, scelto di organizzare i loro camp di fine estate nell’ultima settimana di agosto, privilegiando Predazzo per la qualità della pista da atletica e per l’altitudine ideale alle attività.

Forse ti può interessare

di Lunedì, 05 Novembre 2012
regolamento

Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale nr.4 dd.12.04.2005

Modificato con deliberazione del Consiglio Comunale nr.51 dd.27.12.2006

di Sabato, 01 Settembre 2012
area_interesse_sottoarea

acqua, aria, suolo e sottosuolo

di Mercoledì, 23 Maggio 2012
di Mercoledì, 23 Maggio 2012

Museo Geologico delle Dolomiti a Predazzo

In collaborazione con il Comune di Predazzo, è il Museo specializzato nella geologia delle Dolomiti (dal 26 giugno 2009 parte del prestigioso elenco del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO) in particolare delle Valli di Fiemme e Fassa. Fondato nel 1899 per iniziativa della Società Magistrale di Fiemme e Fassa allo scopo di valorizzare il patrimonio geologico e naturalistico locale e di promuoverne la conoscenza, dal 2012 è sezione territoriale del MUSE.

Sito internet dedicato (apre il link in una nuova finestra)